Sanificazione e protocollo di contenimento COVID-19

Il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione

del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, tra le altre misure, dispone esplicitamente come condizione per

la prosecuzione dell’attività lavorativa:

  • la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dell’azienda;
  • una sanificazione specifica a fronte del riscontro di casi di COVID-19.

Il protocollo è il documento firmato dal Governo il 14 marzo frutto di un accordo con organizzazioni sindacali

e datoriali per la tutela della salute dei lavoratori. Il rispetto di queste misure è la precondizione per consentire

l’attività delle aziende (anche di quelle considerate “strategiche”).

 

IMG_1805B